Chi Siamo

La Casa di Cura Villa del Sole, struttura accreditata con il S.S.N. dal 1° gennaio 1995 eroga, in regime di ricovero ordinario, i servizi e le prestazioni di diagnosi e cura delle malattie acute. La Casa di Cura Villa del Sole è organizzata sotto forma di S.r.l. gestita da un Consiglio di Amministrazione attualmente presieduto dal Dott. Bruno Fucilla.

La Casa di Cura si distingue nel panorama della sanità regionale per la qualità delle prestazioni erogate, l’alto grado di umanizzazione, la capacità e la competenza professionale dei suoi operatori, l’alto livello tecnologico delle apparecchiature e per il comfort alberghiero offerto ai pazienti ospitati.
Nella Casa di Cura l’attenzione al paziente è assicurata da personale qualificato, in possesso dei requisiti professionali richiesti dalla normativa vigente, consapevoli che la premurosa assistenza e l’apporto del calore umano rappresentano una parte essenziale di ogni terapia.
E’ ubicata su di una altura del Rione S. Vito nella città di Cosenza in Via E. Galli n° 1/9, quindi nelle vicinanze del centro cittadino. La zona, servita da una fitta rete di trasporti pubblici urbani, è agevolmente accessibile da ogni parte della città.

La Casa di Cura è associata all’AIOP (Associazione italiana ospedalità privata) e ne segue le direttive, gli standard qualitativi, assistenziali ed organizzativi.
L’assistenza ospedaliera, nel rispetto della normativa statale e regionale vigente in materia, è assicurata con ricovero ordinario ( anche a ciclo diurno / Day-Hospital ), ricovero urgente, ricovero in attività libero-professionale, prestazioni ambulatoriali e servizi in attività libero-professionale.
La Casa di Cura Villa del Sole, specializzata per le branche di Riabilitazione Cardiaca e ortopedica, Chirurgia Generale e Vascolare, Chirurgia Senologica, Chirurgia Endocrina e Urologica dispone di 74 posti letto ripartiti come segue nelle varie specialità:

• Reparto di Chirurgia 44 posti letto, sotto la responsabilità del Dott. Mario Raffaele Guarasci.
• Reparto di Riabilitazione 30 posti letto, sotto la responsabilità del Dott. Antonello Scillone;

Attualmente la Casa di Cura dispone di 28 camere di degenza, di cui 7 con 2 posti letto e 21 con 3 posti letto. In tutte le stanze sono presenti ampie finestre.
Il personale dell’ufficio accettazione e del Servizio relazioni con il pubblico sono a disposizione dei pazienti e dei loro parenti per fornire con competenza e riservatezza informazioni riguardanti questioni di ordine burocratico-amministrativo o relative alla struttura ed ai servizi erogati dalla Casa di Cura.

La Nostra Missione

La Casa di Cura Villa del Sole occupa una superficie di 800 mq facente parte di un’area alberata privata di circa 3.400 mq., dei quali 1000 mq sono adibiti ad autoparcheggio destinato all’utenza. Durante le ore notturne ( 22.00 – 06.00) l’accesso all’area autoparcheggio viene chiuso con una sbarra ed è assicurata la sorveglianza mediante un servizio privato di vigilanza, mentre di giorno è incustodito.

Il corpo di fabbrica è un edificio elevato su sei livelli, e più precisamente:

1° livello (piano terra)
Attualmente ospita i seguenti servizi: ingresso, sala d’attesa, accettazione, ambulatorio prima visita pazienti, direzione amministrativa, ufficio amministrazione, ambulatorio ecografie ed endoscopie, sala raggi, sala TAC, laboratorio analisi cliniche, cappella, spogliatoi personale, farmacia interna, servizi igienici, servizi cucina, sala da pranzo medici di guardia, dispensa e locali tecnici.

2° livello (primo piano)
Attualmente ospita: blocco operatorio con servizio di anestesia e rianimazione, sala riunioni, ambulatorio eco-colordoppler,ambulatorio sviluppo holter pressorio e holter ECG, direzione sanitaria, ambulatorio prove da sforzo, stanza Medici di guardia, studio medico, servizi.

3° livello (secondo piano)
Attualmente ospita il reparto di Chirurgia Generale e l’unità funzionale di Chirurgia Vascolare, serviti da una medicheria e una cucina di piano.

4° livello (terzo piano)
Attualmente ospita il reparto di Cardiologia servito da una medicheria ed una cucina di piano.

5° livello (quarto piano) Attualmente ospita il reparto di Medicina Interna e l’unità funzionale di Reumatologia, serviti da una medicheria e da una cucina di piano.

6° livello (soffitta)
E’ occupata da lavanderia, stireria, guardaroba, archivio, officina operai manutentori. Inoltre sono disponibili al piano terra e al terzo piano telefonici pubblici a gettoni o a scheda, mentre al piano terra è presente un distributore servizio Bar automatico a monete.

La Struttura

Il fine istituzionale della Casa di Cura è quello di erogare in regime di ricovero i servizi e le prestazioni di diagnosi e cura, garantendo:

1) il massimo della sicurezza nell’esercizio della medicina, l’esecuzione dei trattamenti e la vigilanza sui malati;
2) le cure della più alta qualità richieste dallo stato del malato in condizioni materiali le migliori possibili e in condizioni ambientali umane, al fine di evitare qualsiasi motivo di spersonalizzazione dovuto al ricovero ed al trattamento;
3) la disponibilità dei mezzi necessari al medico che assume la responsabilità della diagnosi e della terapia.

L’erogazione dei servizi avviene nel rispetto dei principi di:

Eguaglianza: i servizi sono erogati secondo regole uguali per tutti a prescindere dall’età, sesso, razza, religione, lingua, opinioni politiche.

Imparzialità: nell’erogazione del servizio verso gli utenti è tenuto un comportamento obiettivo, imparziale e neutrale.

Continuità: i servizi sono erogati con continuità, regolarità e senza interruzioni. In caso di funzionamento irregolare o di interruzione del servizio verranno adottate misure volte a limitare al minimo il disagio degli utenti.

Diritto di scelta: l’utente ha diritto di scegliere liberamente la Casa di Cura privata accreditata al di fuori di ogni costrizione materiale e morale.

Partecipazione: al cittadino utente è garantita la partecipazione alla prestazione del servizio anche attraverso le Associazioni di Volontariato e di tutela dei diritti nonché attraverso la divulgazione di schede di valutazione del servizio.

Efficacia ed efficienza: il servizio deve essere erogato in modo da garantire l’efficacia e l’efficienza.

La casa di cura assicura le funzioni di:
– informazione
– partecipazione
– tutela
– accoglienza

attraverso il Servizio di Relazione con il Pubblico nonché attraverso successive istituzioni di:

– distribuzione di materiale informativo e divulgativo (deplians, opuscoli, guide).

– definizione di protocolli di intesa con le Associazioni di Volontariato o altri organismi di Tutela per i Diritti dell’Utente, atti a favorire l’interazione tra Casa di Cura e utenza.

– meccanismi di tutela e di verifica;

tutto ciò in armonia con i principi della trasparenza e della partecipazione.